Nov 21 2018

XV festa della Santa Cecilia

Luigi Bisignani

San Donato di Ninea -Santa Cecilia  è stata una martire cristiana, che le Chiese cristiane considerano santa. Il suo culto è molto popolare poiché Cecilia è la patrona della musica, di strumentisti e cantanti. Viene ricordata il 22 novembre.

Il 24 e 25 Novembre l’Associazione Culturale « Amici della Musica » di San Donato di Ninea, renderà onore alla Santa, con la musica anche quest’anno, come fa da tanti anni.

Per consentire la partecipazione del maggior numero di soci e simpatizzanti i festeggiamenti si terranno il 24 e 25 novembre 2018.

Con questo bellissimo programma:

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2018/11/21/xv-festa-della-santa-cecilia/

Nov 20 2018

Ostello Iniziative.

Luigi Bisignani

Dopo l’inaugurazione sentivo lo solite lamentele,ed ora cosa faranno,chiudono?faranno qualcosa per dare un po d’ossigeno al vero centro storico? etc..soliti uccelli negativi.

Ecco la risposta con le due prime inizative : Perciavutti e Veglione di Capodanno,pochi posti liberi sbrigatevi…

Perciavutti-Immacolata

Capodanno all’Ostello

 

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2018/11/20/ostello-iniziative/

Nov 17 2018

U criscenti…U pani ‘i casa.

Luigi Bisignani con l’aiuto di Annamaria Persico web.

Pane di Cerchiara, di Cutro,di San Donato di Ninea, di Botricello, di Mangone, di Cuti, di Capizzaglie, pane di jirmanu e di castagni, di Sant’Antonio e di San Martino, con le olive o con la cipolla e poi pitte, collure e cullurelle,cuddrurieddri e chissà quante altre varietà ha e quanti altri nomi porta il cibo più amato dai calabresi e da quanti hanno avuto la fortuna di assaggiarlo: U pani ‘i casa.

Il pane calabrese ha il sapore antico del retaggio magnogreco e porta con sé identità e tradizione nel suo complesso simbolismo antropologico di socialità, condivisione e religione. In Calabria la tradizione vuole che sul pane messo a lievitare si faccia un taglio a forma di croce, a volte si mette dentro anche un rametto di ulivo benedetto. In molte zone della regione mentre si impasta il pane, si recita così: “Crisci crisci pasta, cumu  u Signuri nostu ‘ntafascia”. Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2018/11/17/u-criscenti-u-pani-i-casa/

Nov 09 2018

Informazioni Ostello Kairos San Donato di Ninea

Luigi Bisignani

In attesa della locandina ,visto che ci sono tante richieste d’informazioni ecco per voi qualche informazione utile

Ostello della Gioventù  Kairos di San Donato di Ninea.

@OstelloKairos

Nel cuore del borgo
87010 San Donato di Ninea

+39 348 985 5452

Orari di apertura:

Sempre aperto


Pernottamento e colazione € 20,00 (camere arredate, con riscaldamento autonomo, bagno in camera,   servizio biancheria)

  * Per i pasti dipende della scelta sulla carta menù.
Un primo secondo contorno e frutta con acqua e caffè circa € 14,00 …
* Per le escursioni i prezzi variano in base alla tempistica scelta e al numero del gruppo.
*  Trasporti da e per aereoporti, stazione treni e autobus a partire da € 10,00.
*  Le attività per gli ospiti sono tante continui a seguirci su facebook e le scoprirà…

VI ASPETTIAMO ,PRENOTATE AL PIU PRESTO POCHI POSTI DISPONIBILI.

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2018/11/09/informazioni-ostello-kairos-san-donato-di-ninea/

Nov 09 2018

Concessione del Rifugio Piano di Lanzo

Luigi Bisignani

L’amministrazione comunale informa che, sull’albo pretorio del sito del Comune, è stato pubblicato l’avviso esplorativo per l’affidamento in concessione del Rifugio Piano di Lanzo.

Maggiori informazioni al link: http://albosandonatodininea.asmenet.it/index.php?sez=3

Scadenza per la presentazione delle manifestazioni d’interesse :17 dicembre 2018 .
albosandonatodininea.asmenet.it
Albo pretorio on-line Comune di San Donato di Ninea

 

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2018/11/09/concessione-del-rifugio-piano-di-lanzo/

Nov 08 2018

Ostello della Gioventù a San Donato di Ninea

Luigi Bisignani

Aperto durante la XXVIII edizione della festa d’Autunno

Ma sapete cos’é un’ostello della Gioventù? non é un Hotel nemmeno un B&B,allora?

Ostelli per la gioventù!

In Italia sono ostelli per la gioventù le strutture ricettive, che forniscono i servizi minimi attrezzate per il soggiorno e il pernottamento, per periodi limitati, dei giovani e dei loro accompagnatori, gestite, in forma diretta o indiretta, da enti o associazioni riconosciute.

Tra le varie forme di pernottamento esistenti gli Ostelli della Gioventù sono senz’altro le preferite dai giovani e da coloro che cercano un alloggio a prezzi contenuti. Risultano particolarmente apprezzate la possibilità di soggiornare dignitosamente con poca spesa e l’opportunità di conoscere nuove persone, magari straniere, con cui stringere nuovi rapporti di amicizia. Non ci sono, sicuramente, tutti i comfort che possono offrire una pensione o un Hotel, ma poco importa: basta avere un po di spirito di adattamento. Inoltre, nonostante vengano comunemente denominati ostelli della gioventù, sono in realtà aperti a tutti. In diversi Ostelli sono anche disponibili camere familiari a prezzi vantaggiosi rispetto ad altri tipi di sistemazione.

Il primo ostello della gioventù fu fondato in Germania nel 1909 da Richard Schirrmann. Schirrmann era un insegnante tedesco che organizzava frequenti viaggi ed escursioni con i suoi studenti. Durante una gita, una tempesta improvvisa costrinse lui e la sua comitiva di studenti a trovare riparo in una scuola. Fu allora che a Schirrmann nacque l’idea di ospitare comitive di studenti nelle scuole chiuse per le ferie estive. L’iniziativa ebbe molto successo, e già negli anni 30 cerano oltre duemila ostelli della gioventù in Germania. Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2018/11/08/ostello-della-gioventu-a-san-donato-di-ninea/

Nov 05 2018

Una casa nel Parco : una casa a San Donato per 1€


Luigi Bisignani-Comune di San Donato 

Una casa nel Parco Sito ufficiale Comune di San Donato di Ninea

Per entrare nel sito e vedere la liste delle case o altro CLICCA QUI

Anche San Donato aderisce a l’iniziativa “una casa per 1€”

“Una casa nel Parco” è l’iniziativa dell’Amministrazione comunale finalizzata alla conservazione e valorizzazione del patrimonio immobiliare presente nel borgo che versano in stato di abbandono. Il centro storico ha ben conservato la sua tipica struttura urbana di case arroccate sullo sperone roccioso. Oggi il borgo, come tanti altri, subisce il triste fenomeno dello spopolamento e dell’abbandono delle abitazioni. L’Amministrazione comunale punta ad invertire questa tendenza promuovendo forme di turismo lento (slow tourism) volte a far scoprire e valorizzare le tipicità del luogo. L’iniziativa “Una casa nel Parco” si rivolge a quanti vogliono essere “contaminati”, attraverso l’interazione con la comunità locale ospitante, dell’autenticità e specificità dei luoghi, della lentezza e delle emozioni. Si è alla ricerca di un turista/viaggiatore che diventi cittadino della comunità. Disporre di una casa nel borgo consente di raggiungere e visitare tante attrazioni turistiche territoriali. Oltre alle escursioni naturalistiche nel Parco Nazionale del Pollino, sono facilmente raggiungibili le località turistiche dei mari Ionio e Tirreno. L’area archeologica di Sibari.

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2018/11/05/una-casa-nel-parco-una-casa-a-san-donato-per-1e/

Ott 31 2018

Inaugurazione dell’Ostello

Luigi Bisignani,articolo tratto dalla Gazzetta del Sud

Giorno e momento importante per il nostro paese,dopo tanti anni d’attesa si apre finalmente l’Ostello della Gioventù.INAUGURAZIONE:

3 novembre in occasione della XXVIII festa d’autunno

Riqualificazione e rifunzionalizzazione del patrimonio immobiliare comunale, rivitalizzazione del centro storico, miglioramento della capacità ricettiva e promozione dei turismi, a partire da quelli identitario, gastronomico, delle tradizioni e dell’entroterra. – Tutto il fascino di un edificio storico del XIX secolo, un tempo dimora di una famiglia baronale e poi, ceduta alla Chiesa, adibita ad asilo fino agli anni ’60. L’autentico ed originario nucleo storico del borgo, luogo della memoria e dell’identità, si prepara ad ospitare un ostello della gioventù, l’unica struttura ricettiva nel territorio capace di accogliere quasi 20 persone contemporaneamente.

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2018/10/31/inaugurazione-dellostello/

Ott 28

XXVIII Festa d’Autunno a San Donato

Luigi Bisignani

I giorni  1, 2, 3 e 4 novembre 2018 si terrà la XXVIII FESTA D’AUTUNNO (sagra della castagna). Naturalmente, giorno 2, nel rispetto della sacralità e solennità della memoria dei defunti, non si terranno manifestazioni musicali o canore di alcun genere.

Nei giorni sopracitati saranno promossi i prodotti tipici locali, nonché le meraviglie dei nostri boschi e l’incantevole ed incontaminato borgo. Un grande patrimonio che si può scoprire nelle contrade e per le irte strade del nostro centro storico, ma anche una sorprendente successione di profumi e buoni sapori dettati dalle tipicità legate alla tradizione sandonatese.

Tanto è stato fatto e tantissimo bisogna ancor fare per promuovere adeguatamente le nostre risorse: il comitato organizzatore ha l’onore di organizzare e guidare questa XXVIII edizione  ed è pronto a valorizzare la nostra storia enogastronomica, a favorire opere di sfruttamento per un corretto impiego del paesaggio rurale e montano, con particolare riferimento ai boschi ed ai castagneti tipici della nostra zona, e soprattutto riscoprire e rendere attuale la nostra storia rurale.

Nel darvi l’arrivederci ai primi quattro giorni di novembre, colgo l’occasione per Augurare a tutti BUONA FESTA PER QUESTA XXVIII EDIZIONE…

Programma della XXVIII festa d’autunno …

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2018/10/28/xxvii-festa-dautunno-a-san-donato/

Ott 16 2018

Con le castagne il benessere è in famiglia…

Luigi Bisignani in collaborazione con Monica Piani www.monicapiani.it

Dalla gita nei boschi alla tavola, con le castagne il benessere è in famiglia

“Le castagne sono la pace del focolare. Cose d’altri tempi. Crepitare di vecchi legni, pellegrini smarriti”.(García Lorca). Belle, grandi, golose e già a terra in gran parte dei boschi, ecco le castagne, frutti che insaporiscono l’autunno di tradizioni e gusti tutti da scoprire e da festeggiare insieme ai propri famigliari. L’aspetto particolare delle castagne a differenza di altri frutti è che, al di là del loro aspetto nutrizionale davvero interessante, danno un beneficio psicofisico anche già solo nel raccoglierle. Non stupitevi, ma effettivamente passeggiare nei boschi per cercare a terra questi piccoli tesori, approfittando di una gita domenicale con chi si ama, rappresenta davvero un benessere a tutto tondo. Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2018/10/16/con-le-castagne-il-benessere-e-in-famiglia/