Lug 16 2019

Avviso Pubblico : Defibrillatore a disposizione

Luigi Bisignani 

AVVISO PUBBLICO

San Donato di Ninea  .INVESTE SU CARDIO-PROTEZIONE INSTALLATO DEFIBRILLATORE IN PIAZZA CAMPOLONGO VOLONTARI ABILITATI CERCASI SAN DONATO DI NINEA (Cs).

Martedì 16 Luglio 2019 – San Donato di Ninea investe sulla cardio-protezione di turisti e residenti. Installato un defibrillatore semiautomatico in piazza Franco Campolongo, adiacente alla piazza F.Artuso. In caso di necessità potrà essere utilizzato da tutti coloro che siano in possesso di attestato BLSD – Basic Life Support Defibrillation. È quanto fa sapere l’assessore alle politiche sociali Giovanna Spingola sottolineando che l’iniziativa si inserisce nel solco del più ampio impegno che l’Esecutivo Di Giorno continua ad investire nella qualità dei servizi e nella tutela della salute pubblica. Non è un caso – aggiunge – che Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2019/07/16/avviso-pubblico-defibrillatore-a-disposizione/

Lug 10 2019

La Baita Malieni : Gli angoli Nascosti del mondo…

Luigi Bisignani

Escursione nei sentieri naturalistici e paesaggistici del borgo di San Donato di Ninea situato nel cuore del Parco Nazionale del Pollino.

Escursione nei sentieri naturalistici e paesaggistici del borgo di San Donato di Ninea situato nel cuore del Parco Nazionale del Pollino.
Scoprendo la storia e le leggende legate al borgo e all’affascinante Grotta di Sant’Angelo.
Giornata adatta anche ai più piccoli, presenti diverse attività didattiche connesse alla natura e all’ambiente. A fine giornata ci sarà una ricca degustazione di prodotti legati al territorio presso BAITA MALIENI.

SABATO 13 LUGLIO 2019

RITROVO ORE 16:00 presso il ristorante BAITA MALIENI , San Donato di Ninea (cs) C.da Cutura
Per info. 392 2218397 Giuseppe

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2019/07/10/la-baita-malieni-gli-angoli-nascosti-del-mondo/

Lug 10 2019

San Donato a Favignana.

Luigi Bisignani

Passeggiando  sul web in cerca di qualcosa su San Donato,mi trovo nel paradiso siculo dell’ormai famosa isola di FAVIGNANA,quello  che mi fa  restare su quest’isola, é l’evento che si é svolto dal dal 30 giugno al 7 Luglio 2019,in questo evento mi attira l’attenzione la presenza  di una famiglia Sandonatese, che partecipa a questo giro a tappe della stessa isola,la famiglia,che non presento più:Pandolfo-Cortese.

 Giro podistico a tappe Isola di Faviniana 2019 – Terza Edizione

L‟A.S.D.Universitas Palermo organizza la 3a edizione della “Gara Podistica Internazionale a Tappe Isola di Favignana”.

L’evento si é svolto dal 30 giugno al 7 Luglio 2019 sull‟Isola di Favignana (TP) e sulle isole minori di Levanzo e Marettimo.

Descrizione:Corsa competitiva in 4 tappe, Lunedì Km 7 (Favignana), Mercoledì Km 7 (Levanzo), Venerdì Km 7,5 (Marettimo) e Sabato Km 7 (Favignana)

La formula della manifestazione prevede quattro tappe che porteranno i partecipanti a conoscere tutti gli angoli più belli e significativi dell‟Isola. Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2019/07/10/san-donato-a-favignana/

Giu 28

ESTATE SPORTIVA per la famiglia Cortese-Pandolfo

Luigi Bisignani

Ricevo e con piacere pubblico le ultime notizie della famiglia sportiva  Sandonatese CORTESE-PANDOLFO.

ESTATE SPORTIVA :

Considerando che, dopo ogni podio conquistato dalla famiglia Cortese –Pandolfo, sono in 4/5 persone che aggiungono una parola, un complimento ecc, mi ringraziano, però hanno deciso di non voler più fare pubblicità al paese, continueranno la loro attività, non menzionando più San Donato. Mi trovo d’accordo con loro, io da anni pubblico le loro vittorie in giro per la Calabria e fuori regione, mentre nel nostro paesello sono poco considerati, specie da chi riveste ruoli, i nostri atleti continuano a fare sacrifici, specie economici, senza aver mai chiesto un solo centesimo a nessuno, al contrario, chi riveste dei ruoli fa finta di nulla, questo comportamento da parte degli enti non porta a nulla.

In quest’ultimo periodo, Namy, il 4 giugno sempre a Siderno Reggio Calabria ha conquistato un altro podio giungendo terza sulla distanza dei 200 mt piani, Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2019/06/28/estate-sportiva-per-la-famiglia-cortese-pandolfo/

Giu 21 2019

La castagna Sandonatese é GUARITA.

Luigi Bisignani

Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying

SAN DONATO DI NINEA, SCONFITTO CINIPIDE CASTAGNO
LA CONFERMA DA UNIVERSITÀ DI TORINO
DE MAIO: COLTIVARE LA PIANTA CON CURA

SAN DONATO DI NINEA (Cs), Mercoledì 19 Giugno 2019 – Salvaguardia e tutela del patrimonio castanicolo, il Cinipide Galligeno, insetto parassita, è stato sconfitto. Sono pochissime le larve presenti sulle piante trattate biologicamente con l’antagonista naturale e parassita buono il cui nome scientifico in latino è TORYMUS SINENSIS.

È quanto è stato ulteriormente confermato da Alberto ALMA, professore ordinario di Entemologia Generale e Applicata dell’università di TORINO, Vincenzina SCALZO funzionario ARSAC, studiosa delle problematiche legate al castagno, Ivan ALBERTIN studioso della lotta biologica al cinipide dopo il sopralluogo promosso dall’Amministrazione Comunale effettuato nei giorni scorsi. Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2019/06/21/la-castagna-sandonatese-e-guarita/

Giu 11 2019

Cùmu ghèramu : U’ Puòrcu.

Luigi Bisignani

Ai miei quattro amici-lettori.

Minuccièddhu ha in animo di proporvi una serie di ricerche sulla provincia cosentina del milleottocento, traendo argomento ed ispirazione da alcuni articoli di Vincenzo PADULA, sacerdote ed insegnate da Acri (CS).
Detti studi vennero pubblicati sul bisettimanale “Il Bruzio” che ebbe travagliata e breve vita editoriale in Cosenza, fra il 1864 ed il 1865.
Padula era patriota e filo-piemontese e questo orientamento traspare negli scritti sul brigantaggio (che disapprova) e quando ci fa resoconti sulle condizioni socio-politico-economiche della Calabria (segnatamente la nostra provincia)
L’autore talvolta mostra poca comprensione sulle ragioni degli ultimi, quasi che la povertà fosse una colpa e questo può originare, sia dalla sua appartenenza all’alta borghesia (padre medico) sia dal senso di rabbia che suscitavano il lui i sentimenti di asservimento e di rassegnazione di larghi strati della popolazione: Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2019/06/11/cumu-gheramu-u-puorcu/

Giu 04 2019

Cùmu ghèramu:Aru tièmpu dè brigànti

Luigi Bisignani

Cùmu ghèramu: Aru tièmpu dè brigànti

 

 

Sulle vicende di Saverio Iannuzzi, brigante sandonatese, cc’àgnòmi “Prishènte” (à l’àti briganti ghèradi ànnumminàtu ù Zuòppu), avete avuto modo di leggere qualche tempo fa su questo giornale.

Per ricostruire i fatti tenni a riferimento, sia la tradizione orale sandonatese, sia il resoconto che sul brigante fece nel suo libro su San Donato Vincenzo Monaco, sia qualche altra notizia sulle gesta della banda capitanata da Antonio Franco, nella quale il nostro compaesano, dopo averne frequentato altre, chiuse la “carriera”.

Nella ricostruzione vi erano pero dei ”buchi” che mi hanno indotto a voler acquisire altri elementi di valutazione sulla vicenda.

Nella sua narrazione Vincenzo Monaco ci descrive un Prishènte vittima della misera, dell’ignoranza e della grettezza di taluni compaesani, i quali, dopo la condanna per omicidio lo costrinsero ai margini della società sandonatese.

Nella pubblicistica dell’epoca Prishènte, alla pari di tutti i briganti, viene mal rappresentato perché era di moda la demonizzazione del “borbonico”, partito al quale i briganti, ritenuti tutti partigiani del detronizzato Francesco II erano “iscritti d’ufficio”. Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2019/06/04/cumu-gheramuaru-tiempu-de-briganti/

Mag 28 2019

Ricordiamo il Barone “Don Franco Campolongo”

Luigi Bisignani

“Indimenticabili personaggi d’altri tempi”

Qualche tempo fa,cercavo qualcosa per ricordarci del nostro amato e famoso Barone,Don Franco Campolongo.Cercando nei miei archivi storici ho trovato questo testo inviatomi,il 3 Marzo 2010   da Gregorio Cortese ,che ringrazio fortemente. Don Franco Personaggio che merita più di quest’articoletto.

Il Barone Francesco CAMPOLONGO

Nasce a San donato di Ninea il 17/10/1924, deceduto a Roma il 24/02/1987, in paese tutti lo chiamavano Don Franco, quel Don non significava solo Barone, ma voleva dire “Amico mio”, perché¨ lui era un amico sincero di tutti i compaesani, pronto all’aiuto disinteressato di chi ne avesse bisogno,in particolar modo, era vicino ai giovani ai quali dedicava tutto il suo tempo libero.
In paese non c’era un oratorio e lui “raccoglieva” i ragazzi che bighellonavano per strada e li educava allo sport.
Riorganizzo il vecchio campo di calcio del paese, che dal 1987 porta il suo nome, e fece allenare li i suoi ragazzi,parlava loro di calcio, atletica e ogni altra disciplina sportiva e seminava nei loro cuori i principi di correttezza, lealtà , generosità e di sano agonismo che sono alla base dello sport.
Realizzo tornei di calcio con i paesi vicini e porto in trasferta la squadra, perché anche questi incontri erano occasioni di socializzazione e sana crescita per i giovani. Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2019/05/28/ricordiamo-il-barone-don-franco-campolongo/

Mag 27 2019

Borgo, Dieta Mediterranea e Piante Officinali.

San Donato di Ninea: ricevuto dal Dr Cechiaro e pubblico.

 

Signorina Calabrese

Con molto piacere leggo le sue considerazioni. Confrontarsi fa sempre bene  e apre la mente .

Penso che un diritto di replica pubblico mi sia dovuto per un confronto di verità.

Come prima cosa vorrei ricordarle che il titolo del convegno da lei officiato era  “BORGHI STORICI , DIETA MEDITERRANEA, PIANTE OFFICINALI “. Credo che chiunque legge , in italiano , significa che gli argomenti che sarebbero stati trattati erano quelli se ciò non era bisognava mettere un titolo attinente e cambiare il soggetto  forse “Leggi e legislazione regionale su borghi storici ,dieta mediterranea e piante officinali in essere e in divenire. Magari andava anche aggiunto : presentazione a San Donato del “Movimento Italia del meridione “dell’on. Greco di cui condivido molto e di cui lei è stata nominata responsabile per San Donato.  Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2019/05/27/borgo-dieta-mediterranea-e-piante-officinali-2/

Mag 25 2019

Borgo, Dieta Mediterranea e Piante Officinali.

Luigi Bisignani

Ho ricevuto dall’organizzatrice del convegno Antonella Calabrese e pubblico.

Borgo, Dieta mediterranea e piante officinali sono i tre temi che abbiamo scelto di approfondire nel convegno organizzato il 23 maggio scorso nella sala Consiliare del Comune.

Tre diversi temi ma tutti profondamente legati dal fatto di avere a disposizione sì tante risorse ma di non averle sino ad ora compiutamente comprese e valorizzate; il mio – ed il nostro obiettivo – era ed è chiaro e cioè fornire un contributo di analisi e riflessione utile a costruire assieme un’idea di comunità, di sviluppo, di attrattività turistica.

Sono profondamente grata a quanti hanno voluto dare una mano, ai relatori, a chi – e sono stati veramente tanti – ha inteso partecipare mostrando l’immagine di una comunità viva, partecipe e legata da autentico ed intenso affetto nei confronti di San Donato.

Il mio ringraziamento va anche e soprattutto a chi, come il consigliere regionale Orlandino Greco, ha voluto essere con noi offrendo il contributo di un’esperienza politica che si è concretizzata negli ultimi anni in numerosissime iniziative destinate a valorizzare le risorse del territorio ed a costruire le condizioni per un possibile, auspicabile sviluppo. Continue reading

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2019/05/25/borgo-dieta-mediterranea-e-piante-officinali/