«

»

Mag 08 2017

Stampa Articolo

Il soprannome a San Donato di Ninea

Luigi Bisignani & Raffaele Bisignani

 

ilsoprannome

Chi anni addietro,arrivato a S.Donato ,avesse chiesto notizie di tal Francesco Iannuzzi si sarebbe sentito dire che esistevano in questo paese almeno sette persone con lo stesso nome,per cui si ricorre al soprannome per la più certa individuazione del ricercato.C’erano infatti tanti Francesco Iannuzzi,ognuno dei quali aveva il proprio SOPRANNOME:

1-CASSANDRA-2-CIAVONI-3-JAPICU-4-LUCIA-5-MARIA RAFELU-6-MAZZAREDDA-7-VARRA.

Il cognome Iannuzzi era superfluo,bastava dire :Franciscu i japicu,Franciscu i cassandra ecc . per l’individuare uno di essi.

IL SOPRANNOME é una creazione in cui non ha mai cessato di esercitarsi lo spirito popolare sottolineando qualità ,abitudinie,piiù spesso,difetti ,fisici e morali.Poteva essere ragione di insorgenza di un soprannome l’indossare un particolare indumento (Mastusciallo)L’atteggiamento e la personalitàdi un individuo ( Bedda,Bellatrippa,Biondaaa,Busciaru,Capujancaaa,Curiusieddu,Citurnedda,Ciancidousu,Fiaccu,Forti,

Giaganti,Muoddu,Ninnarieddu,Paccia,Pacioni,Pessimu,Raccatuosu,Sannarieddu,Silenziu,Spaccuni,Tuostu;

I figli prendono il soprannome di quel genitore che ha la più forte personalità od anche indifferentemente entrambi :dalla mamma  ovviamente se questa  é nubile.Il cognome della mamma spesso diventa soprannome  (Dunatu Furlana)

Il soprannome é sempre molto vivo negli strati sociali inferiori,non sempre spregiativo e, talvolta,piace all’interessato stesso

Sono esenti da soprannome in particolare le famigle di rango elevato (Benincasa,Bisignani,Capani,Casella,Cordasco,Marini,Monaco,Panebianco,Pucciani,Viggiani ) e, tuttavia,man mano che un membro se ne stacca per costituire una famiglia propria puo assumere un proprio soprannome (da Panebianco sorgono i gruppi Filici,Micconi,Niculinu,Tuostu e Donnicola,Donfidiricu,Donciccillu ecc.)

Quando un cognome si esaurisce per via maschile, resta come soprannome per via femminile specie se di rinomanza :Malizia dal notaio Domenico Malizia ; Truppieddu da Paolo Troppelli,magnifico sposo della sorella del  notaio Bisignani.Micconi che era presente nel settecento ed altri.non creano confusioni e quindi non hanno bisogno di soprannome alcune famiglie immigrate : Blotta,Caparelli,Coccimiglio,Cucci,Greco,Lavalle,Lucchiari,Naccarati ecc

L’attività del capofamiglia serviva spesso ad individuare un clan(Cascieri,Canciddieri,Chianghieri,Mailinaru,Mulinari,Previt,Scarparu,Siggiaru ecc.)il soprannome deriva dal nome singolare di un membro della famiglia(Alberico,Camillu,santu,Curnelia,Gravinu)ma anche da un epitito ridpetto quale il su signore Subiasu da signor Biase Bisignani;Suggeniu da signor Eugenio Cordasco’L’epitito SU si dava a quei membri di famiglia di benestanti che non seguivano corsi di studi professionalie  e si dedicavano  alla gestione del patrimonio familiare.

Il SU (diminuitivo del Monsieur francese)era dunque  qualcosa di meno del Don  (diminuitivo del dominus latino e quindi spagnolo)che si dava agli altri membri delle famiglie cospicue .

Diamo in calce alcuni soprannomi del comune di SAN DONATO DI NINEA (Cosenza).

Clicca sulle foto per leggere 

soprannome de A-L

soprannome de M-Z

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se manca qualche soprannome e volete farlo conoscere non esitate a scrivermi

sandonatodinineaàhotmail.it

Permalink link a questo articolo: http://www.sandonatodininea-cs.it/2017/05/08/soppranomi-san-donato/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>