Gen 03

Pensiero sull’immigrazione!!

La redazione & Vincenzo Todaro

Pensiero sull’immigrazione del “Todaro” del 02-01.2013 .

Allora premetto che essendo di origine meridionale, sono figlio e nipote di immigrante, mio nonno dalla calabria venne qui a lavorare in miniera a ribolla portò in su tutta la sua famiglia, si costruì la casa da solo, non prese quella della montecatini, a mia mamma e ai miei zii non gli fece mancare niente anzi vedendo le foto vecchie non si potrebbe dire assolutamente che erano figli di un minatore costruì la sua fortuna qui in toscana creando ricchezza e benessere che ancora oggi noi ne beneficiamo. mio padre a 19 anni andò in francia a lavorare nelle miniere, successivamente in Germania in una fabbrica di bottiglie di vetro, faceva doppi turni parlava perfettamente il francese ed il tedesco, nonostante italiano era stimato da tutti francesi e tedeschi, perchè si inserì perfettamente, integrandosi nel contesto del paese dove era. non ha mai creato problemi di nessun genere anzi faceva addirittura da interprete vista la sua spiccata intelligenza e spirito di adattamento. Sia mio padre che mio nonno si sono creati la loro fortuna lontano da casa, nessuno li agevolati, non avevano i diritti che hanno questi immigrati in italia, la casa se la sono comprata, nessuna gliel’ha data, hanno sempre lavorato come somari, non li vedevi di certo nei bar a bere e a gozzovigliare, non hanno vissuto a delinquere, nè tantomeno hanno mai commesso anche un minimo reato, Concludendo da figlio di immigrati dico questo, che ognuno ha la sua opportunità nella vita di progredire e di andare avanti, ma lo deve fare con le sole sue forze, che dando il voto a questa gente o agevolarla in tutto fanno sì che aumenti il razzismo e l’odio sociale, la cittadinanza se la devono sudare, e se stanno qua devono farlo per lavorare senza nessuna agevolazione da parte dello stato. I problemi vanno risolti quelli degli italiani poi se avanza anche i loro. Come al solito siamo tutti strumentalizzati dalla politica da loro bisogno di voti nuovi per restare incollati a quelle poltrone una sola parola VERGOGNA!!!

Vincenzo Todaro di Follonica

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2013/01/03/pensiero-sullimmigrazione/

Lascia un commento

Your email address will not be published.