Dic 08

NAMY : Campionessa Provinciale di cross 2018.

Luigi Bisignani

Oggi e come ogni anno, da parecchi anni,ho fatto  parte della commisione regionale per premiare i migliori giovani sportivi,che si sono distinti durante l’anno 2018…giovani di ogni età che meritano tanta riconoscenza perché portano in alto il nome del paese dove abito (in Francia) e poi sono stati premiati i genitori per non dimenticare i tanti sacrifici,che accompagnano a spese proprio questi giovani, agli allenamenti e alle tantissime competizioni durante tutto l’anno ,bell’esempio che amerei tanto che si facessero pure nella nostra regione,provincia  e paese.Un diploma ,una medaglia non fanno andare a sballo il bilancio,il Budget di una regione di un paese.Da meditare…questi giovani che portano in  alto il nome di un paese,si stimolano,s’incoraggiono anche con un piccolo gesto.

Penso a questo perché durante tutto l’anno ho seguito i risultati di una nostra compaesana,una giovanissima e promettente sandonatese NAMY CORTESE.

Namy chiude l’anno vincendo il titolo di Campionessa Provinciale di  cross 2018. Presso il polifunzionale di Villapiana (CS) si sono svolti i campionati provinciali di corsa campestre la nostra compaesana continua a portare in giro il nome di San Donato di Ninea e a collezionare podi e vittorie, anche se lei fa gare corte ed in pista ha dovuto cimentarsi sui 1500mt.Nel 2019 Namy cambia categoria passa Allieva e dovrà affrontare altre distanze,altri allenamenti ed tantissimi sacrifici anche da parte dei genitori che l’accompagneranno come nel 2018 dapertutto ,

 

 

 

 

Auguro a NAMY tantissimo successo come nel 2018 e tantissimo piacere nei duri allenamenti ,che malgrado la distanza dal paese dove si reca per allenarsi dopo la scuola é sempre rimasta con il suo bel SORRISO,complimenti e continua a divertirti e portare in alto il nome del nostro PAESE,soprattutto per ringraziare i tuoi GENITORI.

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2018/12/08/namy-campionessa-provinciale-cross-2018/

Lascia un commento

Your email address will not be published.