«

»

Ott 03 2017

Stampa Articolo

Peperoncino Sandonatese

Luigi Bisignani

 

Il peperoncino,chi non conosce,chi non ne ha mangiato almeno uno?

il nostro Amico LINO GIGLIOTTI ci fa conoscere una piccola variante della conservazione abituale del peperoncino  sott’olio.

 

 

 

Sua maestà il peperoncino di San Donato conservato fuori dal classico canonico olio …

semplicemente olio, aglio, sale, peperoncino, pomodori ciliegini e basilico …..Una variante paesana

 

 

 

 

 

 

 

Qualche consiglio :

 

15 min in olio e aglio il peperoncino poi si aggiunge il pomodoro e il basilico e si sala il tutto abbondantemente e si fa cuocere il tutto per altri 15 min …. dopodiché ancora caldi si mettono nei vasetti si chiudono e si lasciano raffreddare in un sacchetto di plastica ….tutto qua ….si possono tenere in luogo fresco e asciutto quando si aprono devono stare per forza in frigo ….e consumare nell’arco di una settimana

Permalink link a questo articolo: http://www.sandonatodininea-cs.it/2017/10/03/peperoncino-sandonatese/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>