Mag 30 2017

Chiesa Santa Maria dell’Assunta

Luigi Bisignani

Una bellissima poesia scritta da una signora d’origine Sarda,vista, pensata e scritta da un’occhio non sandonatese.

ne profitto per ringraziare la sra M.Elena Castello.

 

Chiesa Santa Maria dell’Assunta
(San Donato di Ninea)
Solenne veglia sui tetti delle case
sopra i campi
la Chiesa dell’Assunta , muta sentinella
del paese.
adagiato fra i colli
nell’antica bellezza di Calabria.
Da un lato i monti e la valle d’Esaro
con i verdi vigneti e gli uliveti
orgoglio e vanto
di una buona tavola, che conforto sa dare
al lavoro dei suoi figli…
Per il resto
la fitta coltre dei castagni
che avvolgono le pendici del paese
in un silente abbraccio…

E nelle case, che si tengono per mano
la vita di una gente semplice
e sincera
umile e grande, come grande
è la terra che l’accoglie e ne è retaggio…
Un omaggio, al tramonto del sole
verso il cielo
si leva dall’antico campanile
a dire grazie per il giorno trascorso
e a chiedere pace
per il riposo notturno.
Poi tutto tace intorno, resta soltanto
il profilo noto delle mura
dell’antica chiesa
a vegliare su tutto, ad elevare
la sua devota ed umile preghiera…
(M.Elena Castello)

 

 

 

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2017/05/30/chiesa-santa-maria-dellassunta/

Lascia un commento

Your email address will not be published.