Mag 23

Ninea

Luigi Bisignani

Facendo  una sbirciatina nei social, delle volte si trovano delle “Perle”  rarissime ,fra di queste ne ho trovata una sul nostro paese,scritto dal nostro paesano ELIO ARTUSO.

 

Ninea
Un intenso profumo di miele e cera d’api inebria l’aria d’intorno.
 Ginestre gialle le tue scarpe, verdi castagni la tua veste,
 faggi centenari i tuoi capelli
 sullo sfondo il profondo blu del cielo.
 Di Afrodite hai la bellezza e come lei hai ceduto
 all’ira della tracotante Eris dispensando ai tuoi figli dolore e discordia.
 Divina bellezza non appassisce,
 ma ora vivi solitaria il triste inverno della tua età
piangendo il tempo di un’antica felicità.
Elio Artuso

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2017/05/23/ninea/

Lascia un commento

Your email address will not be published.