Mar 18

Salviamo le nostre castagne

Luigi Bisignani

Facciamo rivivere le nostre castagne

castagne (3)Dopo anni ed anni di lotta contro questa malattia che distrugge i nostri castagneti,la lotta biologica sembra dare esiti positivi,prova le belle castagne della raccolta 2015.

Per continuare questa esperienza  per salvare i nostri castagneti l’Aministrazione Comunale ha deciso di continuare questa esperienza biologica anche quest’anno,ma visto il costo il comune chiede a tutti i cittadini di partecipare.

Si avvisano tutti i cittadini che l’Amministrazione Comunale intende continuare la lotta biologica per la salvaguardia del castagneto sandonatese.In particolare verrà riproposto l’acquisto ed il rilascio del Torymus Sinesis,insetto antagonista del Cinipide Galligeno del castagno,causa del degrado della perdita di produzione dei nostri castagneti.

20140929_151848I buoni risultati raggiunti  lo scarso anno devono essere eguagliati e se possibile superati.

E per questo motivo che verrà riproposta la formula congiunta dell’investimento con una quota parte del comune di San Donato di Ninea, che impegnerà somme da bilancio per la cifra di 2000€,da sommarsi alla raccolta fondi tra i cittadini ed i castanicoltori del territorio.

La cifra totale raggiunta sarà impegnata par l’acquisto di un corrispondente numero di rilasci,il cui prezzo sarà coudiuvato da tecnici esperti dell’ARSAC.

Per facilitare la raccolta delle somme ,i consiglieri TOMMASO CARUSO(03314361840),ERNESTO CUCCI(3489144384) ed ANGELO DE MAIO (3899879743) sono a votra disposizione.

Si sollecità la massima collaborazione e celerità,visto l’approsimarsi del periodo di fioritura del castagno e del conseguente necessario del Torymus…

VOLETE RIVEDERE RISPLENDERE LA BELLEZZA E LA QUALITA  DEI NOSTRI CASTAGNETI ?ALLORA PARTECIPATE MASSIVAMENTE.PIU SAREMO NUMEROSI E GENEROSI PIU PRESTO RIVREDREMO LO SPLENDORE DEI NOSTRI CASTAGNETI.

 

 

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2016/03/18/salviamo-le-nostre-castagne/

Lascia un commento

Your email address will not be published.