Ago 19

Ricordi Sandonatesi

Luigi Bisignani & Rosanna Souissi

cultura-sandonatese.jpgNella ricerca dei ricordi Sandonatesi la cara amica Rosanna si ricorda quando la nonna
zia Maria i Maioscia gli raccontava e gli cantava queste canzoni.

La prima canzone: Agnese mia carissima.

Agnese mia carissima, ti voglio parlar chiaro, per il nostro matrimonio, ci vuole del denaro.
Tuo padre è pieno di debiti, mio padre è al par di te. Gli anni e i mesi passano, la colpa mia non è.
Incontro un vecchio monaco, tre numeri mi ha dato: sette, ventuno e sedici, un terno è assicurato.
Se i numeri non escono, senza paura al cuore, io vado in nord America ad incontrar fortuna.
Ti voglio far una camera, da non averla uguale, lussuosi e chic mobili e il letto alla reale.
Agnese mia carissima, ti voglio parlar chiaro, per il nostro matrimonio ci vuole del denaro.

La seconda canzone:  Vieni fanciulla.

Vieni fanciulla che vai sullo scoglio, vieni un po con me sul mio naviglio. Quando ti dico il bene che ti voglio e del mio cuore potrai aver consiglio.
Sei bella, sei cara, quanto piaci a me
io nutro nel mio cuore un grande amor per te. Se mamma lo sapesse o pescatore,
alla mia mamma non potrò negare.
Mi disse sempre di non far l amore coi pescatori che vanno nel mare.
Tra vento, burrasca, si possono annegar,
perciò mio caro bene io non ti posso amar.
E vieni, osserva la carne mia com è. Son nato montagnolo e macchia non ce n’è.
Non posso amarti o pescator dell onda
io sono poverina e tu sei grande.
Son nata alla montagna tra le fronde, dove crescono le castagne e le ghiande.
La neve ci fiocca e il gelido per me
e io non ho vestiti per far l amor con te.
Son pescatore e vado al mio battello,
io ti ricopro tutta di corallo.
Ti adornero quel tuo visino bello,
ti porterò ad ogni festa da ballo.
E vieni, vedrai paura non ce n’è
se peschero un anello, te lo regalerò.
Ora che mi hai promesso innamorato
per te questo mio cuore sarà gradito.
Per te sarò quel fiore delicato quando l anello tu mi hai messo al dito.

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2015/08/19/ricordi-sandonatesi/

Lascia un commento

Your email address will not be published.