Apr 20

ELEZIONI del 25 MAGGIO 2014

La Redazione

AVVISSO IMPORTANTE INVIATO DAL Sr ALFONSO  OTTATO
*************************************************************

APPELLO URGENTISSIMO PER I CITTADINI DI SAN DONATO DI NINEA: Vista la spregiudicatezza e l’irresponsabilità di soggetti che ad ogni costo impongono la loro candidatura ai cittadini di San Donato, ignari di quello che succede poi dietro le quinte, mi sento l’obbligo morale di lanciare questo accorato appello per salvare il nostro paese…Si accettano adesioni di persone motivate alla causa Sandonatese per l’eventuale presentazione di una lista che possa far rispecchiare i grandi intellettuali che fino ad oggi sappiamo bene quali danni ci hanno provocato. So che i tempi sono veramente stretti perchè le liste si devono presentare entro il giorno 26 aprile 2014 ma sono anche fiducioso di farcela insieme a voi. Cari saluti a voi e le vostre famiglie Alfonso Ottato. Ringrazio anticipatamente il direttore del nostro giornale affinchè questo messaggio venga posto in maggiore evidenza di apertura. Eventuali comunicazioni per le adesioni si possono accogliere al seguente numero telefonico 338 3608606.

Alfonso Ottato

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2014/04/20/elezioni-del-25-maggio-2014/

7 comments

Skip to comment form

  1. Gentilissimo e onesto Signor Ottato: il tuo gesto è nobile ma non credo che la nobiltà del tuo gesto possa prevalere sui dormienti Sandonatesi, vuoi per interessi, vuoi per ignoranza, e magari per apatia conclamata… porteranno ad avere “ragione” sempre il duo Salvo/Esposito che aldilà dell’accordo sottobanco preso, probabilmente, in precedenza tra il duo, hanno già piazzato i loro uomini nei posti di “spionaggio” per contrastare la futura amministrazione. spero che tu possa farcela a formare la lista e dare scacco matto al duo: S/E. Auguri Ottato e non ti nascondo che mi piacerebbe clamorosamente essere smentito.

    • Alfonso Ottato on 22 Aprile 2014 at 14 h 25 min
    • Reply

    Gent.mo/ma, la ringrazio innanzitutto di aver sottolineato che sono una persona onesta, io voglio aggiungere che posso camminare a testa alta.Spero che i Sandonatesi dormienti si sveglino dal torpore e lascino il commissario Prefettizio al suo posto, onde evitare ulteriori gravissimi danni ad una comunità già provata!! Questo il risultato dell’incapacità amministrativa di ” ciucci e prisuntuasi “che negli anni si sono susseguiti, invito chiunque a dimostrarmi il contrario Saluti Alfonso Ottato

    1. Mi permetta una risata lunga migliaia di chilometri gentilissimo Signor Ottato: come può pensare che che un ghiro mentre dorme nel suo dorato giaciglio da altri ben confezionato, si sveglia e si metta a cantare l’ave Maria di Schubert : tempo perso. eppure Lei Signor Ottato quando faceva il vice di un sindaco, che non ricordo il nome, dallo stesso, le voci dicono che è stato gentilmente fatto dimettere senza che nessuno abbia mosso un solo dito come dimostrano i non interventi sotto questo suo articolo. La saluto cordialmente signor Ottato

    • eratuttopiùmeglio on 22 Aprile 2014 at 16 h 05 min
    • Reply

    C’è da dire che il nostro si sveglia pure lui un giorno prima delle elezioni o sbaglio? e poi anche lui è uno che vuole fare il sindaco o sbaglio?
    Una bella lista tutta di sindaci sarebbe meravigliosa per San Donato.

    • alfonso ottato on 22 Aprile 2014 at 17 h 41 min
    • Reply

    Signore o signora eratuttopiùmeglio,sono sicuro che lei è stata informata male, comunque disponibilissimo che faccia lei da capolista a condizioni che in passato non ha avuto nulla a che spartire con il malaffare. Se così fosse siamo in due e meglio ancora se si identifica con nome e cognome. Un caro saluto Alfonso Ottato

  2. Salve, Signori vinti e vincitori, facciamo una cosa visto che a San Donato ci sono più teste tra gli animali di Barcellante che abitanti nel paese, formiamo una lista fatta da capre, maiali, vacche e agnelli così come sindaco ci mettiamo un bel caprone almeno sappiamo in anticipo che può fare solo capronate e tutti siamo contenti. molte persone sentite direttamente da me hanno avuto sempre un occhio di riguardo per il Signor Ottato ma vedo che erano solo parole un po come la canzone di Mina: parole, parole, e parole. Signor Ottato chiudo con una massima che si addice al caso: spendere tempo con i fantasmi e come mettere di notte, per vedere la strada, una lampada accesa in mano ad un cieco, non so se mi sono spiegato. saluti da, Mastronzo

    • giovanni on 24 Aprile 2014 at 16 h 47 min
    • Reply

    Leggere l’accorato appello del Sig. Ottato e poi il piccolo forum che ne è venuto fuori mi ha fatto rizzare i pochissimi capelli che mi sono rimasti in testa. E, di conseguenza, pur conoscendo la risposta, mi è nata spontanea la seguente domanda: ma, a San Donato di Ninea siamo ancora a questo, possibile che non si trova disponibile un gruppo di persone capace di amministrare per il bene di tutti? Vedremo se chi andrà continuerà nella sciagura. Nell’altro mio commento inoltrato sull’altro articolo relativo alla prossima tornata elettorale, sempre sul nostro giornale, mi è venuta questa citazione che rinnovo nuovamente: CHI È FORIERO DEL SUO MAL PIANGA SE STESSO.

Lascia un commento

Your email address will not be published.