Giu 22

Lavorare presso una fattoria in Islanda: vitto e alloggio pagato.

Tratto da News Lavoro

Lavorare presso una fattoria in Islanda: vitto e alloggio pagato.

i lavoro nello Spazio economico europeo;

Assistere i datori di lavoro che intendono assumere lavoratori di altri paesi,

– Fornire consulenza e orientamento ai lavoratori e ai datori di lavoro in regioni transfrontaliere.

Attualmente la Eures sta proponendo lavoro con vitto e alloggio in fattorie dell’Islanda. La descrizione dell’offerta di lavoro è la seguente:

Il tutto si svolge in una fattoria di pecore presente in Islanda, la quale è alla ricerca di candidati a partire da maggio 2013   fino a settembre 2013,  quindi per circa 4 mesi.

I lavori comprendono:

  • la mungitura,
  • l’alimentazione
  • la pulizia delle stalle abitate dagli animali,
  • altri lavori agricoli

Ai lavoratori, come detto, sono offerti vitto e alloggio + 1500 euro al mese circa.

Ai candidati è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese e  la disponibilità dal 1° maggio al 31 agosto 2013.

Si ricorda ai candidati, che nell’offerta di lavoro non sono incluse le spese di viaggio, che sono a carico del lavoratore a cui non è richiesta nessuna professionalità  specifica se non la disponibilità.  Per proporre la vostra candidatura dovete inviare una lettera di presentazione e un vostro curriculum vitae al seguente indirizzo postale : Jóel Bæring Jónsson – Saurstöðum, 371 Búðardalur, Iceland, oppure a questo indirizzo mail: mekka@centrum.is.

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2013/06/22/lavorare-presso-una-fattoria-in-islanda-vitto-e-alloggio-pagato/

Lascia un commento

Your email address will not be published.