Ott 11

La Regione sull’aeroporto di Sibari

Agorà Altojonio news-segnalato da G.Benincasa …

La Regione sull’aeroporto di Sibari

Giovedì 06 Ottobre 2011 09:33

Scritto da Comunicato Stampa

Domani, nel corso del “question time” sarà affrontata e discussa in Consiglio regionale l’interrogazione di cui è primo firmatario l’on. Carlo Guccione sulla realizzazione dell’aeroporto di Sibari. “Finalmente – ha affermato il Consigliere regionale del Pd – anticipando il dibattito di domani capiremo chi vuole e chi non vuole la realizzazione di questa importante infrastruttura aeroportuale molto attesa nella Sibaritide e in tutta la provincia di Cosenza. Nelle settimane e nei mesi scorsi sindaci, amministratori locali, parti sociali, imprenditori ed operatori turistici hanno fatto sentire forte la loro voce a favore della realizzazione di questa importante opera che, per la più grande provincia della Calabria, rappresenta una scelta strategica irrinunciabile per esprimere pienamente le proprie potenzialità turistiche, agroalimentari, culturali e archeologiche”. “L’esigenza di provvedere alla progettazione e alla realizzazione di uno scalo aeroportuale al servizio del comprensorio dell’Alto Ionio cosentino e dell’intera provincia di Cosenza nel comune di Cassano allo Ionio, tra l’altro –conclude Guccione- viene da lontano ed è nata dalla necessità dei notevoli investimenti pubblici e privati nel settore turistico ed agroalimentare a cominciare dalla metà degli anni ’80. A tale scopo l’Amministrazione Comunale di Cassano allo Ionio, con Delibera n. 22174 del 1988 conferì all’ing. Francesco Gatto l’incarico di redigere il progetto esecutivo relativo  ai “lavori di costruzione di un aeroporto per servizi di Terzo Livello nella Piana di Sibari”. Quelle motivazioni, che portarono alla realizzazione del progetto dell’aeroporto regionale della Sibaritide, si sono ulteriormente rafforzate negli ultimi anni, assegnando a questa infrastruttura un ruolo decisivo nella strategia dello sviluppo economico di quest’area che, a sua volta, può fare da traino allo sviluppo dell’economia dell’intera regione, attraverso l’impegno di capitali pubblici e privati per nuovi investimenti e stimolando la creazione di nuove iniziative imprenditoriali nel settore turistico e agroalimentare”. L’iter amministrativo che, in questi anni, ha caratterizzato la progettazione e la realizzazione dell’importante infrastruttura aeroportuale, è il seguente:

– Approvazione del Progetto da parte dell’Amministrazione di Cassano allo Ionio in data   23.09.1988;

– Approvazione del Progetto da parte della Regione Calabria (CDAR) in data 08.10.1988 e inserimento nel Piano Regionale dei Trasporti, approvato dal Consiglio Regionale della Calabria nel marzo 1997 e tuttora in vigore;

– Nuova approvazione del progetto rielaborato in base alle normative sopraggiunte da parte del Comune di Cassano allo Ionio in data 21.11.2001;

– Nuova approvazione del progetto rielaborato da parte della Regione Calabria (COTER) in data 20.08.2002;

– Deliberazione del Cipe con la quale veniva stanziato un milione di euro per le attività relative alla progettazione dell’Aeroporto per Servizi nella Piana di Sibari;

– Inserimento da parte della Regione Calabria (Dipartimento Lavori Pubblici ed Acque) dell’intervento nell’Accordo di Programma Quadro (APQ) per le Infrastrutture, stipulato il 20.07.2002 con il Governo Nazionale;

– Atto Costitutivo Società Mista “AerSibari” tra la Provincia di Cosenza ed il Comune di Cassano allo Ionio in data 02.12.2002;

– Approvazione con Delibera Regionale n.933 del 28.10.2005 degli adempimenti Accordi di Programma Quadro (APQ);

– Delibera CIPE 17/2003 e 20/2004 Regione Calabria. In questa delibera sono presenti e resi disponibili i fondi relativi al completamento dello studio progettuale dell’Aeroporto della Sibaritide;

– Trasmissione in data 31.01.2006 da parte dell’Assessorato regionale ai Lavori Pubblici dello Studio di Fattibilità e del Progetto Preliminare ad ENAC;

– Trasmissione in data 01.02.2006 da parte dell’Assessorato regionale ai Lavori Pubblici dello Studio di Fattibilità e del Progetto Preliminare ad ENAV;

– Deliberazione della Giunta Regionale n.535 del 03.08.2007 con la quale vengono resi immediatamente disponibili 4 milioni e 900 mila euro per le attività propedeutiche alla realizzazione dell’Aeroporto regionale della Sibaritide, programmando il completamento del finanziamento necessario alla realizzazione dell’infrastruttura con la Programmazione POR 2007-2013;

– La Provincia di Cosenza nel maggio 2011 ha approvato nel proprio Bilancio-Piano degli investimenti triennali, lo stanziamento di 20 milioni di euro per la realizzazione dell’Aeroporto della Sibaritide”.

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2011/10/11/la-regione-sullaeroporto-di-sibari/

Lascia un commento

Your email address will not be published.