XXII Festa d’Autunno 2012 :lettera aperta !!

Luigi Bisignani

XXII Festa d’Autunno 2012

Lettera aperta

Nel porgere il saluto a tutti i lettori , mi preme informare gli stessi che giorno 1, 2, 3 e 4 novembre 2012, si terrà la XXII FESTA D’AUTUNNO (sagra della castagna). Naturalmente, giorno 2, nel rispetto della sacralità e solennità della memoria dei defunti, non si terranno manifestazioni musicali o canore di alcun genere.

Nei giorni sopracitati saranno promossi i prodotti tipici locali, nonché le meraviglie dei nostri boschi e l’incantevole ed incontaminato borgo. Un grande patrimonio che si può scoprire nelle contrade e per le irte strade del nostro centro storico, ma anche una sorprendente successione di profumi e buoni sapori dettati dalle tipicità legate alla tradizione sandonatese.

Tanto è stato fatto e tantissimo bisogna ancor fare per promuovere adeguatamente le nostre risorse: la squadra che ho l’onore di guidare è pronta a valorizzare la nostra storia enogastronomica, a favorire opere di sfruttamento per un corretto impiego del paesaggio rurale e montano, con particolare riferimento ai boschi ed ai castagneti tipici della nostra zona, e soprattutto riscoprire e rendere attuale la nostra storia rurale.

Nel darvi l’arrivederci ai primi quattro giorni di novembre, colgo l’occasione per congratularmi pubblicamente con entusiasmo nei confronti dell’Associazione Culturale  “Il Guiscardo” che da anni organizza la “Sagra del Mais” nella meravigliosa frazione Policastrello; evento organizzato senza utilizzare un euro pubblico e, nonostante ciò, riesce a portare migliaia di visitatori in un borgo che a pieno titolo può considerarsi una nicchia urbana.

Il Sindaco

Dottor Francesco De Rose

Permalink link a questo articolo: https://www.sandonatodininea-cs.it/2012/10/03/xxii-festa-d%e2%80%99autunno-2012-lettera-aperta/

3 commenti

    • Luigi Simeone il 4 Ottobre 2012 alle 16 h 04 min
    • Rispondi

    Auguro agli organizzatori,tutto il successo che meritano per l’impegno profuso per la riuscita di un’evento che ormai valica i confini della regione e che aiuta a far conoscere il volto bello della Calabria!Distinti saluti:

    Luigi Simeone

    • g.benincasa il 4 Ottobre 2012 alle 19 h 14 min
    • Rispondi

    Sono contento per il saluto che il Dottor De Rose ha voluto rivolgere a noi frequentatori di queste pagine grazie alle quali abbiamo potuto riavviare un avvicinamento non solo con qualche residente ma anche con gente che pur godendo delle stesse origini eravamo, ormai, tra noi dei perfetti sconosciuti. Auspico una maggiore presenza, con notizie ufficiali nel campo istituzionale e non, su queste pagine sia da parte del Dottor De Rose che dei suoi collaboratori nell’amministrazione politica di SaN Donato. Sono compiaciuto del riguardo che ha usato nei confronti di Policastrello e spero che in futuro ci sarà occasione di menzionare ogni altra contrada. Sarà per me un gran piacere poter partecipare almeno per una giornata a quest’ennesima festa d’autunno nella speranza e con l’auspicio di poter finalmente vedere San Donato cogliere l’occasione per decollare verso un futuro più roseo. Cordialità! Giovanni

    • lea il 8 Ottobre 2012 alle 18 h 14 min
    • Rispondi

    Vorrei ritornare, la festa è molto bella, peccato che due anni fa siamo stati aggrediti da un gruppetto di fanatici, solo perchè stavamo cantando con il gruppo sbagliato! Per ritornare dobbiamo richiedere la scorta?

Rispondi a lea Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.