Set 16

RIUSCIRANNO A INVERTIRE LA ROTTA?

Di Giovanni Benincasa

RIUSCIRANNO A INVERTIRE LA ROTTA?

Questo “brano” dedicato al nostro paese, nasce, assolutamente, da un fatto casuale e l’ho volutamente titolato con una domanda, conscio che la situazione amministrativa e il dissesto del territorio comunale che vengono rappresentati sono a dir poco disastrati. Il tutto viene ulteriormente aggravato da una crisi di livello sovrannazionale assolutamente stressata dalla crisi dei mercati di tutto il mondo. Quindi, l’impegno che la amministrazione in carica, eletta da qualche mese, si trova ad affrontare è davvero arduo e non lascia adito a dubbi: qui o si fa San Donato o si rischia l’accorpamento con la conseguenza di smembrare completamente ciò che lega il centro capoluogo al suo territorio e di conseguenza tutto il nostro territorio diverrebbe marginale ad altri comuni.
Il fatto occasionale, che mi ha portato a voler dare risalto a qualcosa che sono sicuro i nostri amministratori conoscono molto bene, è il ritrovamento, sul parabrezza della mia auto, di una rivista periodica
edizione 2008 Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.sandonatodininea-cs.it/2011/09/16/riusciranno-a-invertire-la-rotta/

Set 14

COME ERAVAMO…”Ntoniu u granni”

 Minucciu ci scrive…

Quando protagonista è …”Ntoniu u granni”

 “Zia Falivetta”, così soprannominata fra di noi ragazzi, era una persona anziana, piccola, rotondetta, una delle poche donne che ancora indossava il costume nero “paesano” e la cui occupazione giornaliera era, principalmente, impicciarsi degli affari altrui, in particolare quelli dei ragazzi che giocavano nelle piazzette intorno “aru vicinanzu”.

Falivetta era senza misericordia, bastava udisse dei passi, una voce, un rumore per precipitarsi sulla “menzaporta” di casa dalla quale scrutava e valutava la situazione per poi decidere come intervenire. Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.sandonatodininea-cs.it/2011/09/14/come-eravamo-%e2%80%9dntoniu-u-granni%e2%80%9d/

Set 13

IMPORTANTE

la redazione

Buongiorno
Tutti i commenti che non rispettano i lettori del giornale , che non hanno un commento valido ed una email per una  risposta non saranno pubblicati!

Permalink link a questo articolo: http://www.sandonatodininea-cs.it/2011/09/13/importante-2/

Set 13

Palma Balsano ha compiuto cent’anni nel paese dei centenari

Palma Balsano ha compiuto cent’anni nel paese dei centenari

estratto da Diritto di cronaca…

la redazione ed il responsabile augurano alla Sra Balsano una buona salute ed una lunga vita…

SAN DONATO DI NINEA – Il piccolo centro dell’Esaro prospiciente al Pollino si conferma il paese della longevità. Giovedì scorso, infatti, è stata festeggiata l’unica centenaria attualmente in vita che va ad aggiungersi ad un lungo elenco di ultracentenari festeggiati negli anni scorsi. Si tratta di Palma Balsano, che alla presenza dell’unica figlia Teresa Carmela Iannitelli, dei nipoti diretti Pasquale e Domenica Moranelli, di tre pronipoti, nonché del nipote indiretto Francesco De Rose, attuale sindaco sandonatese, ha tagliato il venerando traguardo delle cento primavere. È stata una bella festa, alla quale ha partecipato tutta la comunità, con l’Amministrazione comunale che ha regalato alla festeggiata una bella torta con il numero 100 e gli auguri personali del primo cittadino alla sua cara zia Palma. Nata nel 1911 in America, zia Palma e tre sorelle tornarono in Italia nel 1913 lasciando in California l’unico fratello deceduto qualche anno addietro. Sposatasi nel 1931, rimase vedova a soli 36 anni dopo aver avuto la sua unica figlia. Ereditò una merceria dal marito, ma poi si dedico all’agricoltura. Grande lavoratrice, pur a cent’anni suonati ha ancora momenti di grande lucidità e ricorda gran parte della sua vita. Palma Balsano va così ad allargare la famiglia dei centenari, che ha visto in Antonio Mauro (scomparso a ben 106 anni) l’anziano più longevo. Si ricordano ancora Amalia Cozzarelli (105 anni); Carmela Genovese (103); Letizia Artuso (101); Raffaele Martino, Assunta Martino, Pasquale Fragale, Maria Iannitelli, Raffaele Caruso e Giuseppina De Marco che hanno raggiunto, comunque, il secolo di vita, che zia Palma ha auspicato soprattutto a quanti gli hanno voluto bene.

Permalink link a questo articolo: http://www.sandonatodininea-cs.it/2011/09/13/palma-balsano-ha-compiuto-cent%e2%80%99anni-nel-paese-dei-centenari/

Set 08

Memorial dell’Emigrazione Sandonatese : Raffaele Madormo San Donato 1933/ Brasile 2011

Luigi Bisignani & Teresa Madormo

Memorial dell’emigrazione Sandonatese”

Pubblichiamo  la storia di un nostro paesano “Raffaele Madormonato a San Donato di Ninea  nel 1933 , partito nel  Brasile nel 1953,storia raccontata e scritta da sua figlia Teresa Madormo che vive tutt’ora nel Brasile…

Da notare che voi tutti potete raccontare la vostra storia , di parenti,etc…

Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.sandonatodininea-cs.it/2011/09/08/61560/

Set 04

2° posto assoluto per M.Francesca PANDOLFO

Ancora un 2° posto assoluto per M.Francesca PANDOLFO
CASSANO ALLO IONIO, nella terza edizione della mezza maratona della Sibaritide M.Francesca PANDOLFO conquista il suo quanrto 2° posto consecutivo, dopo, Senise (PZ)- Cetraro – Lungro ora a Cassano, in 15 giorni circa aggiunge un altro podio al suo lungo palmares. Anche se un piccolo problemino ad un polpaccio l’aveva fermata per qualche Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.sandonatodininea-cs.it/2011/09/04/2%c2%b0-posto-assoluto-per-m-francesca-pandolfo/

Set 03

TURISMO & DIVERSITA a SAN DONATO SI PUO !!

La redazione …

IMPORTANTE PER TUTTI I SANDONATESI
Per il secondo anno consecutivo organizzo la seconda “Fiera Italiana di Natale”
Forte del successo ottenuto l’anno scorso ,l’amministrazione comunale e regionale del Nord della Francia mi hanno incaricato d’organizzare il 10-11 dicembre 2011(data da confermare) questa seconda edizione dedicata ancora una volta all’Italia.
Molte regioni italiane mi hanno già contattato per essere presenti e promuovere le loro richezze per sviluppare il loro turismo. Prima di dare l’accordo mi é venuto l’idea (utopica per certe persone) perché No, SAN DONATO DI NINEA ?
Con questo mio piccolo messaggio mi rivolgo a voi Amici,paesani,Amministrazione: Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.sandonatodininea-cs.it/2011/09/03/turismo-diversita-a-san-donato-si-puo/

Set 02

I 100 GIORNI DELL’ AMMINISTRAZIONE DE ROSE

Riceviamo dall’amministrazione comunale

I 100 GIORNI DELL’ AMMINISTRAZIONE DE ROSE
L’Amministrazione De Rose voluta e sostenuta soprattutto dai giovani,ed etichettata come l’amministrazione del cambiamento,vuole dare seguito a quanto l’ ha contraddistinta durante la campagna elettorale.Una campagna volta alla promozione e al sensibilizzazione di due importanti e fondamentali tematiche della vita amministrativa:LEGALITA’ e TRASPARENZA. Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.sandonatodininea-cs.it/2011/09/02/i-100-giorni-dell-amministrazione-de-rose/

Set 01

Una “lettera”…..vecchia di due secoli.

La redazione & Minucciu …

Una “lettera”…..vecchia di due secoli.
Primavera del 1969, frontiera Italia –Svizzera. Sono in auto, in fila, in attesa di controllo. Intravedo un coetaneo, in uniforme da finanziere mi avvicino e lo riconosco, è di San Sosti e da ragazzo ha giocato nella squadra di calcio del suo paese.
Ha nulla da dichiarare?“Patende e libbretto”; da queste due ultime parole capisco che è calabrese e della mia zona. Gli consegno i documenti e quando me li restituisce chiedo al giovanotto se è calabrese. Mi risponde con un tondo “sono italiano”. Ribatto “puru ghia, ma primu i tutto santunatisi”.Sgommo e lo pianto li senza dargli il tempo di ribadire.
Questo episodio mi ha fatto constatare quali danni può provocare l’allontanamento, volontario o forzato, dal proprio ambiente.
Un “popolo” si identifica con la sua storia e con la capacità di custodirla, conservarla e tramandarla. La “storia” che intendo io alberga nella lingua, nella memoria collettiva, nella tradizione, in quella che è appunto la “cultura di un popolo”.
Ritengo che è durante l’infanzia e l’adolescenza che si radicano gli elementi distintivi quali lingua, usi, costumi, tradizioni, regole, obblighi. Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.sandonatodininea-cs.it/2011/09/01/una-%e2%80%9clettera%e2%80%9d%e2%80%a6-vecchia-di-due-secoli/

Set 01

Secondo voi cosa fanno i Marinai…Sandonatesi ?

La redazione é G.Benincasa

Tre o quattro persone del nostro paese sono stati marinai…omaggio  a questi amici paesani particolari…!!
 Il giorno 1 aprile 1986 alle ore 4.30 partiamo da Taranto. Destinazione Sardegna. Ci aspetta un’esercitazione di lancio di missili.
L’apertura del ponte girevole, l’ultimo bagno di folla, parenti ed amici che vorrebbero allungare le proprie braccia sporgendosi dal lungomare, per arrivare sulla nave e darci un’ulteriore carezza, un altro segno di affetto da portare con noi durante la navigazione. Silenzio. Solo il suono della superficie del mare infranta dalla prua della nave. Spuma bianca che emerge dalla notte ancora presente sulle nostre teste. Leggi il resto »

Permalink link a questo articolo: http://www.sandonatodininea-cs.it/2011/09/01/secondo-voi-cosa-fanno-i-marinai-sandonatesi/

Pagina 72 di 78« Prima...102030...7071727374...Ultima »