Giu 22

Ben 400 nuovi posti di lavoro per la vendemmia

LA Redazione  Tratto da Newslavoro

Ben 400 nuovi posti di lavoro per la vendemmia: 900 euro al mese assicurati.

L’Italia è uno Stato caratterizzato dalla presenza di tante pianure e terreni dove poter coltivare le proprie piantagioni: con l’avvento della crisi economica e della disoccupazione che sta mandando in rovina migliaia di famiglie, c’è però ancora un settore che continua ad avere un ottimo trend ed è quello del vino.

Proprio per questo motivo alcuni Comuni hanno deciso di dare lavoro a tutti coloro che attualmente risultano essere  senza occupazione: un esempio è il comune di Brescia che attraverso la Coldiretti desidera rendere ottimizzare il periodo della vendemmia.

Proprio questo settore ha registrato, dall’inizio del 2013, un ottimo segno di crescita e il Comune di Brescia ha deciso di fornire un lavoro stagionale ad almeno 400 persone che desiderano affrontare questa nuova fantastica esperienza.

L’idea, nata dalla collaborazione di Coldiretti di Brescia con la Cisl provinciale e la Demetra SRL, sarà concretizzata sui terreni della Franciacorta dove dovranno lavorare tutti coloro che verranno assunti dal Comune di competenza.

La retribuzione, come lavoro stagionale, si aggira tra gli 800 euro e i 900 euro mensili.

Come presentare la domanda:

Tutti coloro che sono interessati alla proposta, devono presentare domanda presso il Comune o Coldiretti di competenza entro e non oltre il 20 di luglio: questo è necessario per garantire agli enti di avviare le pratiche e la pianificazione dei lavori che si terranno nei vigneti.
La stagione parte dalla fine di agosto e,solitamente, arriva sino ad ottobre.

Per ottenere maggiori informazioni potete fare riferimento al sito ufficiale www.brescia.coldiretti.it, all’indirizzo email brescia@coldiretti.it oppure:

Coldiretti Brescia – via San Zeno 69 25124 Brescia

Tel. +39.030.24.57.511 – Fax +39.030.24.57.691

Permanent link to this article: http://www.sandonatodininea-cs.it/2013/06/22/ben-400-nuovi-posti-di-lavoro-per-la-vendemmia/

Lascia un commento

Your email address will not be published.